domenica 29 gennaio 2012

YOGURT BiANCO & NERO

 
Riporto qui le dosi che mi sono servite per fare 12 dolcetti in pirottini di 6 cm di diametro. Volendo fare un dolce in ciambella oppure 24 pasticcini, raddoppiare le dosi.

Ingredienti: (dose per 12 pasticcini come da foto)

2 uova
125 g zucchero al velo
125 g yogurt bianco (un vasetto)
50 mL olio di semi di girasole
150 g farina
50 g frumina (amido di frumento)
mezza bustina di lievito
2 cucchiaini da caffè di rhum
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di cacao circa
1 cucchiaio di latte


Procedura:

Sbattere a schiuma le uova, aggiungendo zucchero al velo, aroma, sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Unire yogurt, olio, la farina mescolata e setacciata con la frumina e infine lievito setacciato. Preparare in una ciotola a parte il cacao polverizzato, setacciato e aggiungervi il latte e metà dell'impasto precedente. Mescolare bene il cacao nell'impasto in modo che diventi scuro in maniera uniforme.


Consiglio:  i pirottini in carta da forno vanno posizionati in questo contenitore in modo da farli rimanere stretti e alti nella fase di lievitazione che avverrà nel forno.

Mettere in ciascun pirottino 1 cucchiaino di impasto chiaro, poi uno di impasto scuro. Non riempire di impasto fino all'orlo altrimenti in cottura si riverserà tutto all'esterno. Quindi riempire per non più di 2/3 il pirottino.

Infornare, nel forno preriscaldato  a 190°, nella parte inferiore del forno.
Non aprire il forno durante la cottura che durerà circa 30 minuti.

 

Consiglio:  conservando i dolcetti in un contenitore ermetico, si conserverà la morbidezza e la fragranza per più giorni e ogni volta ti sembrerà di addentare il dolce appena sfornato!

Questa ricetta è molto gustosa e salutare perchè ho ridotto al minimo la dose di lipidi e inoltre utilizzando l'olio di semi di girasole, si evitano eccessive quantità di acidi grassi saturi presenti normalmente in burro e margarina.



Con questa ricetta partecipo al Compliblog di Gianni. Siete tutti invitati fino al 6 Febbraio!


16 commenti:

  1. Ciao, bella l'idea di mettere i pirottini dentro gli stampini per muffins... ogni tanto li preparo per mia figlia ( stasera, ho preparato dei biscotti con pezzetti di cioccolato fondente, yum yum! ) e spesso succede che l'impasto cada fuori o che il muffin abbia una forma irregolare, ovale o peggio... la prossima volta lo farò di sicuro... Buona serata e complimenti per questa ricetta golosa e light, Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche io ho avuto degli strani risultati senza gli stampini -_- Si verifica un afflosciamento dell'impasto per niente invitante...hihihi. Se provi la ricetta fammi sapere come sono venuti!
      Ps. se usi la dose doppia in ciambella puoi usare anche 90 mL di olio invece di 100 mL perchè l'impasto resta sempre morbido. Per la misura uso il biberon di quando ero piccola e per non ungerlo (visto che è difficile ripulirlo) faccio così: verso dell'acqua fino al livello desiderato(90mL) poi svuoto il contenuto in un bicchiere e segno il livello all'esterno e infine, dopo aver rimosso l'acqua dal bicchiere, lo riempio con l'olio fino al segno! :) Così il biberòn resterà sempre pulito! Un bacio

      Elimina
  2. Questi dolcetti hanno un aspetto invitante. Mi sembra di sentirne il profumo...
    buona serata e buona settimana.
    sabrina

    RispondiElimina
  3. Provali! poi mi fai sapere se ti piacciono! Un bacio

    RispondiElimina
  4. Una bellissima idea unire lo yogurt con il cacao..chissà mai chi l'avrà avuta! :P
    Io li ho provati personalmente..e ve li consiglio :) sono davvero squisitissimi !!

    RispondiElimina
  5. Ciao Psyco!Presto faremo il bis! GNAM :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però in formato maxi ciambellone!

      Elimina
    2. si..ho bisogno di un'altra chanCES per assaggiare ! :P

      Elimina
  6. Che buoni questi muffin!
    E che carini i pirottini!

    RispondiElimina
  7. Sembrano davvero invitanti! Li proverò sabato...intanto vieni sul mio blog, c'è una sorpresa per te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello! Fammi sapere come vengono! Attenta alla cottura, a volte varia a seconda del forno... intorno ai 25 min stai allerta. In ogni caso appena si sente un bel profumo significa che sono quasi pronti! Un bacio

      Elimina
  8. ciao trilli, causa neve non sono riuscita ad andare in posta a spedire la tua borsa, ormai ci andro' lunedi
    ciao francesca

    RispondiElimina
  9. Mamma che fameeeeeeeee...sono davvero bellissimi e sicuramente buonissimi!!!
    visita il mio blog e se vuoi seguimi su http://laviecestchic.blogspot.com
    Baci Marika

    RispondiElimina
  10. Ciaoo!!!!
    Che buoni!!!!
    Se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  11. Mmm, che meraviglia! Devono essere deliziosi, oltre che belli. Proverò a farli quanto prima. Intanto complimenti per il tuo blog, ricchissimo d'idee! Brava!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...